Alien versus Predator? No: Ragione contro oscurantismo

f9ccac8cd5585eb4bf447c3ed45c801a.jpg

Possiamo continuare così? Possiamo? Secondo me no! Non è possibile continuare ad essere lo Stato che siamo, ridicolo nei confronti del mondo, retrogrado come nessuno mai. Non è possibile che alla cerimonia di apertura di un anno accademico, ovvero di una Università, ovvero di una delle istituzioni per definizione più laiche (perchè si deve insegnare a PENSARE, non a CREDERE), venga invitato il Papa. Non è possibile! Tanto più che venga invitato QUESTO Papa, uno dei più reazionari, uno che con la Scienza ci si è picchiato per tutta la vita. Non si può invitare una persona che in questi giorni sta criticando la legge 194 sull’aborto: perchè questa è una legge moderna, attuale, di grande concetto e con un’etica molto più profonda di quanto si creda. Perchè una donna non decide di rinunciare ad un figlio a cuor leggero: cosa possono saperne degli uomini, che l’unico contatto femminile che hanno avuto, sono state le preghiere alla Vergine? Come è possibile che possa essere invitata una persona che nel 1990 ha difeso il processo contro Galileo, defininedolo giusto e motivato? No, non è possibile! E non è possibile nemmeno che delle persone che si dicono di sinistra siano d’accordo con lui. Perchè questa è una dittatura, una dittatura della Chiesa, una dittatura che deve essere estirpata da questo Paese, affinchè esso diventi libero. Libero davvero.

Dario

Alien versus Predator? No: Ragione contro oscurantismoultima modifica: 2008-01-15T08:07:25+00:00da dario_loki
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Alien versus Predator? No: Ragione contro oscurantismo

  1. devo darti ragione…siamo ridicoli…e nn devi scordarti qundo disse che l’illuminismo è stato uno dei periodi più oscuri della storia…non voglio fare critiche alla religione cristiana…ma la Chiesa sta sempre più guadagnando potere…è sempre stata cosi…basti pensare al periodo in cui si compravano le indulgenze…la Chiesa ormai non si basa più sulle religiose basi della bibbia…ma sta sempre più entrando a far parte della scena politica ed economica mondiale…e questo è da condannare! (non mi sembra che San Marino sia cosi aggressivo in termini di politica estera e di economia come lo è lo stato del vaticano)…ok sto andando fuori tema…(anche alle superiori lo facevo ^_^). Scienza e religione non sono mai state ottime amiche. come dici nell’intervento, una insegna a credere, l’altra a pensare…e trovo giusto il presidio dei professori…almeno loro, un barlume di coerenza lo hanno…

I commenti sono chiusi.